Nell’ultima prova della Coppa del Mondo su Pista, l’Italia vince un meritato bronzo nel madison femminile grazie alla bellissima prestazione del duo Confalonieri-Barbieri

Barbieri_azioneLa quarta e ultima prova di Coppa del Mondo Pista 2017 ospitata a Los Angeles regala all’Italia lo splendido bronzo di Maria Giulia Confalonieri e Rachele Barbieri nel Madison femminile. Al termine di una gara entusiasmante l’oro è andato alle australiane Amy Cure e Alexandra Manly con 20 punti, uno più della Nuova Zelanda (Michaela Drummond e Racquel Sheath), argento con 19 punti, e due più delle azzurre, terze con 18 punti.

La classifica è stata decisa dall’ultimo sprint con punteggio doppio. Prima della volata finale erano in testa le francesi Laurie Berthon e Coralie Demay con 16 punti, seguite dalle italiane e dalle australiane con 14 punti. Ma sono state le neozelandesi con un colpo d’ala ad aggiudicarsi il bottino dei 10 punti assegnato dall’ultimo sprint balzando sul secondo gradino del podio. Le australiane, seconde, hanno preso i sei punti della vittoria. Le azzurre, terze, con i quattro punti hanno difeso il bronzo lasciando fuori del podio le francesi. Quinta la Gran Bretagna (Eleanor Dickinson – Elinor Barker), che vince la classifica finale di Coppa. “E’ un SuperBronzo” il commento più che soddisfatto del CT Salvoldi. E ancora: “dobbiamo lavorare ancora tanto sul recupero e sul cambio, ma oggi sono molto contento così”.

Madison donne

  1. Australia (Cure Amy, Manly Alexandra) p. 20;
  2. Nuova Zelanda (Drummond Michaela, Sheath Racquel) p. 19;
  3. Italia (Barbieri Rachele, Confalonieri Maria Giulia) p. 18;
  4. Francia (Berthon Laurie, Demay Coralie) p. 16;
  5. Gran Bretagna (Dickinson Eleanor, Barker Elinor) p. 15;
  6. Russia (Zabelinskaya Olga, Romanyuta Evgeniya) p. 8;
  7. Canada (Roorda Stephanie, Brown Laura) p. 3;
  8. Messico (Salazar Vazquez Lizbeth Yareli, Rocha Guerrero Mayra Del Rocio) p. 0;
  9. Ucraina (Klyachina Oksana, Nahirna Anna) p. 0;
  10. USA (Geist Kimberly, Zubris Kimberly Ann) p. 0.