Nairo Quintana ha mandato un componente della Movistar per fare la fila… al bagno

B.Papon
B.Papon

All’Abu Dhabi Tour, alla partenza della terza tappa, è successo uno strano e divertente caso. Nairo Quintana, ciclista della Movistar, ha mandato un componente della squadra spagnola a fare una curiosa operazione. Accanto allo stadio di Al Ain era adibito un bagno chimico e il membro dello staff del team iberico aveva il compito di… fare la fila per Quintana. Appena è scattato il turno, il capitano della Movistar è stato chiamato dall’incaricato tramite una radiolina e così il ciclista ha potuto fare i bisogni con tranquillità e senza fare la fila. Il colombiano così non ha faticato e si è concentrato per il tappone (vinto poi da Alberto Rui Costa, ndr). Un metodo ingegnoso che nessun ciclista aveva mai pensato e che sicuramente sarà riproposto.