LaPresse/Fabio Ferrari

Clamorosa indiscrezione che arriva dall’Inghilterra: nuova offensiva del Chelsea di Conte per il difensore della Juventus Bonucci

LaPresse/Marco Alpozzi
LaPresse/Marco Alpozzi

Bonucci-Juventus, offensiva Chelsea – Questa volta l’affare potrebbe andare in porto. Per la Juventus, almeno secondo il “The Sun”, Leonardo Bonucci non è più incedibile e Antonio Conte quest’estate proverà a portare il centrale della Nazionale e dei bianconeri a Londra. Il tecnico del Chelsea ha già bussato alla porta dei campioni d’Italia in entrambe le ultime sessioni di mercato, ricevendo sempre un netto no. Adesso le cose sono cambiate perché, secondo il sito del tabloid inglese, la Juventus intende costruire la difesa del presente e del futuro su Daniele Rugani e Mattia Caldara, il primo già spesso titolare, il secondo pilastro e difensore-goleador dell’Atalanta-rivelazione, ma di proprietà dei bianconeri.

LaPresse/PA
LaPresse/PA

Bonucci-Juventus, offensiva Chelsea – Inoltre la dura lite Allegri-Bonucci e la conseguente esclusione del centrale con il Porto in Champions League, gioca a favore del Chelsea. La Juventus, pero’, intende monetizzare al massimo e secondo il “Sun” il club di Abramovich dovrà sborsare una cifra sui 42 milioni di sterline (circa 50 milioni di euro) per convincere i campioni d’Italia a lasciar partire Bonucci. Per il tabloid britannico da Higuain a Dybala, da Pjaca e Alex Sandro, tutti sono sul mercato a patto che vengano soddisfatte le richieste economiche del club. Inoltre secondo il “Sun”, a differenza delle ultime indiscrezioni circolate in Italia, Conte vuole rimanere a lungo al Chelsea e vuole affidare a Bonucci (che piace anche al ManCity di Guardiola) la guida della sua difesa come ha già fatto alla Juventus e poi in Nazionale. (ITALPRESS).