LaPresse/Reuters

Dopo aver subito sputi e improperi, Carlo Ancelotti ha rivolto il dito medio ai tifosi dell’Herta uscendo dal terreno di gioco

Dito medio Ancelotti Carlo Ancelotti evita solo al 96′ la sconfitta contro l’Hertha Berlino ma a fine partita perde il tradizionale aplomb: il tecnico del Bayern Monaco è stato immortalato mentre alza il dito medio verso i tifosi dell’Hertha, infuriati per la rete di Lewandowski arrivata qualche secondo oltre i 5′ di recupero concessi dall’arbitro Patrick Ittrich.

Episodio confermato dallo stesso Ancelotti alla tv tedesca ARD: “sì, è vero, ho fatto quel gesto, ma perchè mi hanno sputato addosso“, la spiegazione dell’ex allenatore di Milan e Juve. Pal Dardai, allenatore dell’Hertha, si è invece soffermato sul prolungamento del recupero sottolineando che è stato concesso “un bonus Bayern. Sì, sono arrabbiato“. (ITALPRESS)