LaPresse/Spada

Dopo la lite con Bonucci, anche Dani Alves alza la voce (in maniera elegante) chiedendo all’allenatore della Juventus maggior minutaggio

LaPresse/Daniele Badolato
LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, problemi per Allegri – Una vittoria contro il Palermo che potrebbe aver lasciato strascichi importanti in casa Juventus. Perché la lite tra Leonardo Bonucci e Massimiliano Allegri è stata sicuramente una scena poco bella da vedere, lontana dallo stile che per anni ha contraddistinto la formazione bianconera. Ma quello con il difensore potrebbe non essere l’unico problema per Allegri.

LaPresse/Daniele Badolato
LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, problemi per Allegri – Perché nel post gara anche Dani Alves ha alzato (elegantemente in questo caso) la voce: “io sono contento per la vittoria e per aver gicoato. Chiaro che mi piacerebbe giocare sempre, ma non dipende da me. Sono a disposizione del tecnico per aiutare la squadra quando serve. Scontro Allegri-Bonucci? Sono cose che succedono, parliamo di un confronto tra due persone intelligenti”. Parole chiare quelle di Dani Alves, che già nel chiuso di Vinovo aveva sbottato richiedendo più spazio. Ad Allegri la decisione finale.