E’ il tedesco Benedikt Doll a indossare la medaglia d’oro nella sprint maschile ai Mondiali di Hochfilzen. Senza errori e con un grande finale, Doll batte per soli 7 decimi Johannes Boe, in argento. Bronzo per l’eterno Martin Fourcade che, nonostante i due errori, è stato velocissimo sugli sci superando l’americano Bailey e il ceco Moravec per salire sull’ultimo rgadino del podio.
Dominik Windisch è il migliore degli azzurri con il 18/o posto finale a 1’12″4 dal vincitore e due errori al tiro. Windisch ha pagato in particolare il tiro a terra, che lo ha tolto dalle scie dei migliori. 44/o Giuseppe Montello, anch’egli con due errori, 46/o Thomas Bormolini e 56/o Lukas Hofer, incappato in una giornata storta.
Si presenta comunque una pursuit interessante, con molti atleti che prenderanno il via con distacchi molto ridotti e tutto potrà succedere. Tutti qualificati i quattro azzurri. Il via della gara maschile alle 14.45, mentre le donne gareggeranno a partire dalle 10.30.

Ordine d’arrivo sprint maschile WCh Hochfilzen:
1. Benedikt Doll GER 0 23’27″4
2. Johannes Boe NOR 0 +0″7
3. Martin Fourcade FRA 2 +23″1
4. Lowell Bailey USA 0 +29″5
5. Ondrej Moravec CZE 1 30″7

18. Dominik Windisch ITA 2 +1’12″4
44. Giuseppe Montello ITA 2 +1’41″6
46. Thomas Bormolini ITA 1 +1’46″4
56. Lukas Hofer ITA 2 +2’05″2