LaPresse/Xinhua

Yao Ming è stato eletto all’unanimità come nuovo presidente della Federbasket cinese

Prima scelta assoluta al draft Nba 2002 ed ex stella degli Houston Rockets, Yao Ming è diventato adesso il nuovo presidente della Federbasket cinese. Una vittoria clamorosa per Ming, eletto all’unanimità come nuovo numero uno della Cba. Yao, primo presidente ‘esterno’ al governo di Pechino, venderà le sue quote negli Shanghai Sharks per evitare conflitti d’interesse.