Una cheerleader della UCLA cade durante lo spettacolo e si fa male, i soccorritori al posto di aiutarla aggravano la situazione!

Quando si dice “al peggio non c’è mai fine“… di sicuro la sfortunata protagonista di questa storia avrà pensato la stessa cosa. Durante l’intervallo del match fra UCLA e Oregon, è andato in scena il consueto spettacolo delle cheerleader ma qualcosa è andato storto: una ragazza, ha perso l’equilibrio durante il numero della ‘piramide’ cadendo da una discreta altezza e sbattendo con violenza sul parquet. La cheerleader è stata subito soccorsa dal personale della squadra ma l’uomo che la stava portando in infermeria è caduto goffamente, facendo sbattere di nuovo la povera ragazza a terra e finendogli anche addosso! Al peggio non c’è mai fine. Ecco il video: