Grande impresa per l’azzurrino Sebastiano Bianchetti a Schio: l’atleta ritocca il suo record personale indoor portandolo a 19,52 metri

Sebastiano Bianchetti 2Arriva una migliore prestazione italiana under 23 al coperto nel getto del peso, dalla pedana di Schio (Vicenza). L’azzurro Sebastiano Bianchetti (Fiamme Oro) ritocca il suo limite indoor con 19,52 e aggiunge dodici centimetri al suo precedente primato di 19,40 stabilito un anno fa ad Ancona, il 6 febbraio 2016. Per il 21enne reatino, che si allena con il tecnico Paolo Dal Soglio proprio nella località veneta, si tratta di un risultato inferiore soltanto al 19,78 che rappresenta il suo personal best all’aperto. Nella scorsa stagione il giovane lanciatore ha conquistato il titolo nazionale assoluto outdoor, partecipando agli Europei di Amsterdam. Inoltre nella seconda prova del Trofeo Carla Sport, tradizionale manifestazione dedicata al peso, si comporta bene il campione italiano in sala Daniele Secci (Fiamme Gialle) con 19,46 a dieci centimetri esatti dal record personale. Anche il 24enne romano coglie quindi la seconda prestazione della carriera. Tra le donne, esordio stagionale per la tricolore assoluta Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) con 17,01.