Tutto pronto per i Campionati Italiani Invernali di lanci: ecco i nomi degli atleti che vi parteciperanno

Disco, giavellotto e martello. Ecco le specialità protagoniste del fine settimana di Rieti, dove sabato 25 e domenica 26 febbraio si svolgerà la finale nazionale dei Campionati Italiani Invernali di lanci. La rassegna, dopo cinque edizioni a Lucca, cambia così sede ed arriva allo Stadio Raul Guidobaldi, dove in due giornate di gare (inizio alle 9.30 sia sabato che domencia) verranno messi in palio 18 titoli: per ogni attrezzo saranno assegnati i tricolore assoluti, promesse e giovanile (juniores e allievi insieme) sia maschili che femminili. A Rieti sono attesi tutti o quasi i migliori specialisti nazionali, molti dei quali reduci dal raduno under 25 svoltosi dal 13 al 18 febbraio presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia.

Tra i nomi annunciati quello della giavellottista Zahra Bani, appena tornata dalle parti dei 60 metri con 59,28. Al maschile si sfidano il tricolore Roberto Bertolini e Antonio Fent. Nel martello da seguire il match tra il campione uscente Marco Lingua e il capolista stagionale Simone Falloni, mentre Francesca Massobrio e Sara Fantini animeranno la prova femminile. Il disco propone il confronto tra Hannes Kirchler, Giovanni Faloci e e Federico Apolloni e, tra le donne, la vincitrice dell’edizione 2016 Natalina Capoferri difenderà il titolo dalla concorrenza di Valentina Aniballi e Stefania Strumillo, seconda discobola azzurra di sempre con 59,80. La rassegna tricolore sarà anche il banco di prova che definirà la squadra azzurra per la Coppa Europa di lanci 2017, in programma a Las Palmas De Gran Canaria l’11 e 12 marzo, e quella per l’incontro internazionale under 20 e under 23 con Francia e Germania. Il 4 marzo infatti, parallelamente alla manifestazione under 20 indoor per cui sono già stati convocati 52 azzurrini, si terrà anche quella dedicata ai lanci lunghi per le due categorie.