LaPresse/Daniele Badolato

L’allenatore della Juventus Max Allegri commenta le voci che riguardano il suo futuro e torna a parlare della sfida con l’Inter

LaPresse/Marco Bucco
LaPresse/Marco Bucco

Juventus, parla Allegri –L’Inter? Non ha imparato a perdere, eppure dovrebbe essere abituata”, parole che hanno fatto rumore quelle di John Elkann. E che l’allenatore della Juventus Max Allegri commenta così in conferenza stampa: “non commento il pensiero di altre persone, commento solo i miei pensieri. A una settimana da quella partita, continuare a parlarne sarebbe da sciocchi. Ripeto che è stata una partita di grande livello, chi l’ha vista si è sicuramente divertito, bella serata di sport e ribadisco: fortunatamente per noi l’Inter è partita male, ma devono vedere futuro roseo perché hanno una grande squadra“. Ironia  e mezze verità Allegri, visto che il divertimento è stato soprattutto per il popolo bianconero.

LaPresse/Daniele Badolato
LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, parla Allegri – Allegri che parla anche del suo futuro, non spazzando però via tutti i dubbi sulla possibilità di lasciare a Juventus a fine stagione, nonostante le parole di facciata. “Come faccio a smentire una cosa che non ho mai detto? Come faccio a confermare una cosa che non esiste? A tempo debito io e la società ci incontreremo, ma al momento son tutte illazioni che vengono scritte e dette”, incontro e futuro dunque tutto da decidere. La sensazione è che la partita sia ancora completamente aperta.