Jennifer Lorenzini

Arrivato in Italia nel 2012, Borja Valero sottolinea di trovarsi benissimo a Firenze e di voler chiudere la carriera in maglia viola

Mi piacerebbe chiudere la carriera qui ma ho ancora due anni di contratto, se ne parlerà più avanti“. La trattativa per il rinnovo non è ancora partita ma Borja Valero, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, non fa mistero delle sue intenzioni.

LaPresse/Marco Bucco
LaPresse/Marco Bucco

Arrivato nel 2012 dal Villarreal, il quasi 32enne centrocampista spagnolo non si vede con una maglia diversa da quella della Fiorentina e non esclude nemmeno, una volta appese le scarpette al chiodo, di rimanere a vivere nel capoluogo toscano. “La mia famiglia è molto contenta a Firenze e questo per me è importantissimo – afferma – mi piacerebbe restare qua tanti anni, anche per sempre: i bambini ti dicono cosa fare nella vita e quando cresceranno vedremo se rimanere qui anche dopo la fine della mia carriera“. Ma prima del ritiro, Valero sogna di alzare almeno un trofeo con la maglia gigliata: “sarebbe la ciliegina sulla torta anche se siamo consapevoli che sarà difficile“. (ITALPRESS)