LaPresse/Reuters

Turchia un altro attentato colpisce al cuore della città di Smirne, autobomba davanti al Tribunale

Attentato a Smirne – Un altro attentato scuote la Turchia e tutto L’Occidente. Si ha notizia di un’autobomba che sarebbe esplosa proprio davanti al tribunale di Smirne. Scene di terrore nel cuore della città turca, successivamente alla bomba infatti sarebbe esploso un conflitto a fuoco con le forze armate del luogo che avrebbe portato alla morte due individui sospettati del procurato attentato, mentre un terzo attentatore sarebbe in fuga.

Attentato a Smirne – Gli impiegati del tribunale sarebbero ancora dentro la struttura e sarebbero stati uditi spari dall’interno. Si contano già i feriti, 11 per ora e almeno 2 morti. Dopo l’attentato di Istabul che ha portato alla morte  39 persone le indagini della polizia si erano concentrate proprio a Smirne dove poco fa si è verificata la tragedia.