LaPresse/PA

Camila Giorgi ko nella semifinale dello Shenzhen Open: niente da fare per l’azzurra

Niente da fare per Camila Giorgi allo “Shenzhen Open”, torneo Wta International da 750mila dollari di montepremi, in corso sul cemento di Shenzhen, in Cina, uno dei tre appuntamenti che hanno inaugurato la stagione del tennis rosa. Dopo un percorso impeccabile l’azzurra è stata eliminata questa mattina nella semifinale del torneo cinese. A battere la Giorgi è stata la statunitense Riske con un doppio 6-3, dopo  un’ora e 17 minuti di gioco.

A giocarsi il titolo con la Riske sarà la ceca Siniakova.