Ecco il ‘Fast4’ il nuovo format di regole che sta riscontrando consensi alla Hopman Cup: match più veloci e divertenti anche nel doppio

In questi giorni nella Hopman Cup si sta assistendo ad un nuovo format per quanto concerne il doppio misto. Le nuove regole adottate dalla federazione australiana, prendono il nome di Fast4 e hanno come obiettivo quello di velocizzare e rendere più accattivanti i match di doppio, fin troppo spesso bistrattati dal pubblico. Il nome ‘Fast4‘ indica la regola principale, ovvero vince chi conquista per primo 4 set. È stata eliminata la regola del ‘let’, quindi se la pallina in battuta dovesse toccare il nastro o cadere nel rettangolo davanti al giocatore avversario non si dovrà ripetere. Sul 40-40 ci sarà il power point o punto secco, mentre il tie-break si giocherà sul 3-3, arrivando a 5 punti e non a 7, sempre con il punto secco sul 4-4.

Niente pausa con annesso ‘riposo sulla sedia’ fra un game e l’altro, dopo circa un minuto infatti dovrebbe ricominciare il game, un minuto e mezzo invece il tempo che intervalla due set. Tutte queste regole come abbiamo detto, hanno l’obiettivo di rendere i match più corti e veloci: grazie a questi accorgimenti infatti i match durano circa 75 minuti.