La Germania domina il podio della gara di Coppa del Mondo di slittino a Koenigssee, la prima coppia azzurra chiude all’ottavo posto

I tedeschi pigliatutto fanno l’en plein dei posti sul podio della gara di Coppa del mondo, valida anche come Campionato Europeo, di slittino artificiale a Koenigssee. Il titolo continentale e la vittoria in Coppa vanno a Wendl/Arlt con il tempo di 1’41″575, davanti ai compagni di squadra Eggert/Benecken, staccati di soli 70 millesimi e a Geueke/Gamm a 782. I migliori azzurri sono Rieder/Rastner con l’ottavo posto a 1″376 dai vincitori, mentre sono decimi Oberstolz/Gruber a 1″666. Diciottesimo posto per i giovani Gruber/Kainzwaldner a 2″851.

Ordine d’arrivo CdM e Campionato Europeo Koenigssee (GER):
1. Wendl/Arlt GER 1’41″575
2. Eggert/Benecken GER +0″070
3. Geueke/Gamm GER +0″782
4. Steu/Koller AUT +1″258
5. Walker/Snith CAN +1″267
6. Sics/Sics LAT +1″323
7. Bogdanov/Medvedev RUS +1″340
8. Rieder/Rastner ITA +1″376
9. Mortensen/Terdiman USA +1″427
10. Oberstolz/Gruber ITA +1″666

18. Gruber/Kainzwaldner ITA +2″851