Lin Jarvis

In vista del Mondiale 2017 che sta per iniziare, Lin Jarvis ha sottolineato come la Ducati lotterà per il titolo insieme a Yamaha e Honda

Il Mondiale di MotoGp 2017 è ormai alle porte, i team si preparano a scendere in pista già da domani per la prima sessione di test in programma sul circuito di Sepang.

vinales1Impaziente di conoscere gli sviluppi della propria moto è senza dubbio Lin Jarvis che, in attesa di prendere posto a bordo pista, ha analizzato la stagione che sta per cominciare. “La nostra prima impressione di Maverick è stata abbastanza buona. Il suo feedback a tecnici e ingegneri è stato molto preciso, ed estremamente utile. Non è un ingegnere, ma non fa dichiarazioni vaghe” le parole di Jarvis riportate da Speedweek.com. “In vista della prossima stagione, vedo un sacco di piloti che hanno buone possibilità in ottica Mondiale. Chiaro, Marc Marquez è il campione del mondo in carica, è attualmente il punto di riferimento per tutti.

LaPresse/Massimo Paolone
LaPresse/Massimo Paolone

Non vi è alcun dubbio che i nostri due piloti siano tra i favoriti per il titolo. L’altro candidato sarà Jorge Lorenzo. Non possiamo ignorarlo. Márquez, Rossi, Lorenzo e Viñales: questi sono i quattro contendenti al titolo nel 2017. Non faremo l’errore di sottovalutare la Ducati, ci hanno già sorpreso vincendo il titolo nel 2007. Abbiamo visto Casey Stoner fare cose fenomenali con la Desmosedici e, tornando alla scorsa stagione, hanno vinto due gare con Dovizioso e Iannone“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE