Andrea Iannone e la scelta della Suzuki di prendere Alex Rins: il campione di Vasto racconta che c’è anche il suo zampino

Archiviato il 2016 i campioni della MotoGp si preparano ad un nuovo appassionante Mondiale ricco di emozioni, sorprese e tanto spettacolo.

Tante le novità per la nuova stagione di MotoGp, le più importanti riguardano i cambiamenti di team di piloti come Lorenzo, passato dalla Yamaha alla Ducati, Vinales che ha preso il posto del maiorchino nel team di Iwata al fianco di Valentino Rossi e Andrea Iannone che si è trasferito dalla squadra di Borgo Panigale alla Suzuki.

moto iannoneAl fianco del campione di Vasto ci sarà Alex Rins, scelto da Davide Brivio e tutto il suo team anche sotto consiglio di Iannone: “gli ho parlato di lui, ho dato la mia opinione. Sono felice che sia con noi. Un pilota giovane e bravo come lui dà sempre motivazioni in più“, ha infatti raccontato in un’intervista a Speedweek

“Al primo anno non potrà essere al top, ma è un ottimo pilota inoltre avrà un grande team che lo seguirà e potrà anche imparare molto da me durante questa stagione”, ha concluso.