E’ morto Jean Vuarnet, campione olimpico di sci nel 1960. Ha dato il suo nome a nota marca di occhiali da sole

Lo sciatore francese Jean Vuarnet, campione olimpico di discesa libera che ha dato il suo nome a una nota marca di occhiali da sole, è morto stanotte a Sallanches (in Alta Savoia) a 83 anni a seguito di un ictus. Lo ha reso noto la famiglia. Nato il 18 gennaio 1933 a Tunisi, allora protettorato francese, lo sciatore del Grenoble Université Club lasciò il suo segno nella storia dello sci mondiale il 22 febbraio quando vinse la libera nei giochi invernali di Squaw Valley (Usa), il primo a farlo su sci metallici.

STAFF
STAFF

Stupì inoltre pubblico e addetti ai lavori con una nuova posizione mirata a raggiungere la massima velocità, detta “a uovo”, messa a punto insieme all’allenatore Georges Joubert. Tre anni dopo aver lanciato la marca di occhiali da sole che porta il suo nome, nel 1966 Vuarnet fu tra i fondatori della stazione sciistica di Avoriaz, in Alta Savoia. In seguito contribuì alla nascita delle “Portes du soleil”, rete di 12 stazioni sciistiche tra Francia e Svizzera. La moglie Edith e il figlio minore Patrick morirono nel 1995 in un massacro effettuato dalla setta dell’Ordine del Tempio solare. Bea