LaPresse/Daniele Badolato

Clamorosa indiscrezione dalla Spagna: l’attaccante argentino della Juventus Paulo Dybala avrebbe detto sì al Real Madrid

LaPresse/Marco Alpozzi
LaPresse/Marco Alpozzi

Dybala, sì al Real. Addio Juventus? – Il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, avrebbe strappato un “si'” a Paulo Dybala per un clamoroso trasferimento alla corte di Zinedine Zidane. E’ quanto scrive ‘Mundo Deportivo’, convinto che il 23enne argentino potrebbe salutare la ‘Vecchia Signora’ e divenire, nel prossimo mercato estivo, il nuovo ‘Paul Pogba’. L’ex attaccante del Palermo ha infatti sottolineato, ancora una volta, come il suo rinnovo con i bianconeri sia affatto scontato: “Non ho ancora firmato nulla, vedremo cosa succederà“, le parole rilasciate da Dybala durante le sue ferie natalizie ad Abu Dhabi.

LaPresse/Marco Alpozzi
LaPresse/Marco Alpozzi

Dybala, sì al Real. Addio Juventus? – In realtà, l’entourage del giocatore pare voler prendere tempo dopo l’offerta di metà novembre dell’amministratore delegato bianconero, Giuseppe Marotta, pronto a chiudere per un altro anno di contratto, attualmente in scadenza nel 2020, con un ingaggio di 5,5 milioni netti (3 quelli attuali percepiti, mentre l’altro argentino Gonzalo Higuain ne riceve 7,5, cifra che lo rende il più pagato tra i campioni d’Italia). Insomma, per il campione di Cordoba, secondo ‘Mundo Deportivo’, potrebbe cominciare un’asta dalla quale non sarebbe escluso in partenza nemmeno il Barcellona, forte dell’autentica ammirazione di Dybala verso Lionel Messi. (ITALPRESS).

Leggi anche —> Dybala-Juventus, rinnovo con ‘inganno’: clamoroso retroscena dalla Spagna

Leggi anche —> Witsel, questo è troppo! Dopo il danno (cinese) ora anche la beffa alla Juventus

Leggi anche —> Calciomercato gennaio 2017, gli affari conclusi e le trattative LIVE delle squadre di Serie A