Con una perla allo scadere stende il Real Madrid e fa sognare il Siviglia: Stevan Jovetic si libera della ‘maledizione Inter’

Siviglia-Real Madrid, gol Jovetic – Fiducia. Una sola parola che racchiude emozioni, significati e piccoli dettagli che nella carriera di un calciatore possono fare la differenza. Due anni bui all’Inter, un acquisto faraonico che forse non ha rispettato le attese ma che non ha neanche avuto grandi chance per esprimere al meglio e in tranquillità il suo potenziale. Stevan Jovetic in maglia nerazzurra era diventato l’ombra di se stesso. Nel mercato di gennaio il lampo, la svolta: passaggio in sordina al Siviglia. La rinascita. Esordio e gol in Copa del Rey, può succedere. Esordio e gol in campionato, al Real Madrid al 90°, rete della vittoria che fa impazzire il Ramon Sanchez Pizjuan e porta il Siviglia secondo in classifica: no, non è un caso. Stevan Jovetic si è liberato dalla ‘maledizione Inter’, a Siviglia è già idolo di una piazza caldissima, basta avere… fiducia.