LaPresse/Spada

Mauro Icardi torna a parlare della poco felice parentesi all’Inter di de Boer e svela alcuni retroscena legati all’allenatore olandese

LaPresse/Spada
LaPresse/Spada

Inter, veleno Icardi su De Boer – Un parentesi tutt’altro che felice. L’avventura sulla panchina dell’Inter di Frank de Boer sulla panchina dell’Inter è stata breve almeno quanto problematica. A raccontare il clima teso che si respirava alla Pinetina con l’olandese in panchina ci ha pensato Mauro Icardi in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport: “La situazione con De Boer era diventata insopportabile. I giocatori meno utilizzati erano davvero scontenti e non partecipavano con molta voglia nemmeno alle esultanze, ai momenti di gioia del gruppo. Adesso con Pioli l’aria è cambiata, anche chi gioca poco si sente coinvolto nel progetto e ha piacere di far parte di questo gruppo. Pioli ha cambiato la mentalità dell’Inter, ha ridato fiducia a tutti, anche a coloro che giocavano poco con De Boer e che nonostante la svolta in panchina continuano a giocare meno”.