Qs Asian Tour: Alessandro Tadini quinto, tiene Aron Zemmer 

Alessandro Tadini è salito dal 18° al quinto posto con 206 colpi (69 71 66, -10) e Aron Zemmer, 25° con 211 (69 71 71, -5) è rimasto nei limiti di qualifica a un giro del termine della Qualifying School Section B dell’Asian Tour in svolgimento sul percorso del Windsor Park&GC (par 72), a Bangkok in Thailandia. Nuovo leader è il coreano Youngjea Byun (203 – 70 67 66, -13), che precede il connazionale Songgyu Yoo (204, -12), lo statunitense Ryan McCormick e il giapponese Kento Nakai (205, -11). Un coreano, Junhyeok Park (198 – 65 66 67, -18), al comando anche nell’altra gara al Suvarnabhumi G&CC (par 72), sempre a Bangkok, dove non competono italiani.

In entrambi i tornei il taglio dopo 36 buche ha lasciato in gara 80 partecipanti che si stanno contendendo i posti per la finale, 25 al Windsor Park&GC e 26 al Suvarnabhumi G&CC. La finale avrà luogo sui due tracciati di quest’ultimo campo (East Course e South Course). Saranno ammessi 264 concorrenti che il taglio ridurrà a 100 dopo due giri. Al termine i primi 35 in graduatoria e i pari merito al 35° posto avranno la ‘carta’ piena per l’Asian Tour 2017.