LaPresse/Photo4

Salutato Paddy Lowe, in procinto di passare alla Williams, Toto Wolff non si è sbilanciato sull’eventuale ingaggio di James Allison

Finita l’era Paddy Lowe, nei prossimi giorni potrebbe iniziare quella di James Allison. La Mercedes non perde tempo e continua a lavorare non solo sulla monoposto 2017 ma anche sulla struttura tecnica del team, avendo ormai individuato nell’ex Ferrari il profilo ideale per sostituire Paddy Lowe, in procinto di passare alla Williams.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Sulla questione è intervenuto Toto Wolff, il quale ha svelato le prossime mosse della Mercedes: “Paddy è stata una componente importante nelle vittorie Mercedes – le parole di Wolff riportate da Auto Motor und Sport – ma in Formula 1 è importante il team non la singola persona. Abbiamo una grande squadra, per James Allison, invece, bisogna aspettare. Nuove regole, nuova storia, ma io sono fiducioso, saremo competitivi, poi a Melbourne capiremo se abbiamo lavorato bene o meno”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE