LaPresse/Photo4

Intervenuta all’agenzia asiatica Rappler, la mamma di Haryanto ha svelato che il figlio Rio l’anno prossimo non correrà in F1

Fatti mandare dalla mamma a… lavorare in azienda. Tutto normale, se solo il figlio in questione non fosse Rio Haryanto, terzo pilota della Manor dopo essere stato declassato a beneficio di Esteban Ocon.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Per la prossima stagione, il driver indonesiano spera di riconquistare la titolarità nel team britannico, viste le partenze di Wehrlein e dello stesso Ocon, ma non ha fatto i conti con la madre, che non sembra dello stesso avviso. Intervistata dall’agenzia asiatica RapplerIndah Pennywati, ha sottolineato che: “suo figlio non sarà in F1 quest’anno. Ora è in grado di lavorare nel 2017 per l’azienda di famiglia, la Kiky”. Non la pensa allo stesso modo il vice-ministro dello sport indonesiano Broto, rammaricato per la piega che sta prendendo la carriera di Haryanto: “sono stato ovviamente molto dispiaciuto quando ho saputo che Rio non poteva più correre in F1. Ci auguriamo che la carriera di Rio non finisca solo a causa di una mancanza di fondi”..