LaPresse/Photo4

Il 2017 per la Manor inizia con qualche problema di troppo: la scuderia inglese a rischio fallimento

La Manor potrebbe non essere sulla griglia di partenza il prossimo 26 marzo a Melbourne per il Gran Premio d’Australia che inaugurerà il Mondiale 2017 di Formula Uno. Secondo la BBC Sport, il proprietario Stephen Fitzpatrick ha deciso la scorsa notte di mettere la società in amministrazione controllata col rischio fallimento dietro la porta qualora non arrivassero nuovi investitori.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

E la chance di salvare il team prima dell’inizio della stagione, fanno sapere dalla Frp a cui è stata affidata la curatela fallimentare, “e’ molto limitata”. Al vaglio, al momento, varie opzioni: da tempo vanno avanti le trattative con potenziali investitori ma nessun accordo è stato fin qui raggiunto. Due potenziali acquirenti, in particolare, sono arrivati fino al processo di due diligence ma in entrambi i casi non è stata dimostrata l’esistenza dei fondi necessari per acquisire la scuderia e portarla avanti. (ITALPRESS).