F1, che fine ha fatto Nico Rosberg? La Mercedes annuncia il suo nuovo ruolo

SportFair

La Mercedes ha svelato che Nico Rosberg ricoprirà nel corso del 2017 il ruolo di ambasciatore per il marchio della “Stella a tre punte”

Pomeriggio di scossoni e annunci, ore frenetiche e piene di pathos, utili per riscrivere quasi per intero la griglia di Formula 1. Wehrlein alla Sauber, Massa alla Williams e Bottas alla Mercedes.

LaPresse/Stefano De Grandis
LaPresse/Stefano De Grandis

Tutti in una volta, tutti in un pomeriggio. Un mosaico che prende forma nel breve volgere di poco tempo, dopo lunghe settimane di intrecci, depistaggi e avvistamenti. A creare tutto questo ‘caos’ è stato senza dubbio Nico Rosberg che, senza la decisione di ritirarsi, avrebbe risparmiato parecchio lavoro a tutte le parti in causa. Il campione del mondo però ha deciso di dire basta, appendendo il casco al chiodo dopo aver centrato l’obiettivo della sua vita. Il nuovo ruolo dell’ex driver tedesco è stato annunciato oggi dalla Mercedes, la quale ha reso noto che Rosberg ricoprirà il ruolo di ambasciatore per il marchio del team di Brackley nel corso 2017. Il primo appuntamento a cui Nico parteciperà è in programma questa settimana a Ginevra dove si recherà insieme a Lewis Hamilton per il Salon International de la Haute Horlogerie.

Condividi