Le dichiarazioni di Donald Trump stanno avendo i primi effetti sulla politica di investimenti della Ford

Ford ha comunicato che una buona parte degli 1,6 miliardi di dollari di investimento previsti per il Messico  -ovvero ben 700 milioni – andranno agli Stati Uniti. Il taglio dei fondi riguarderà l’impianto di San Luis Potosí, in Messico, mentre l’iniezione di denaro destinato agli USA porterà ad un ampliamento della fabbrica Flat Rock in Michigan.

LaPresse/REUTERS
LaPresse/REUTERS

Queste sono i primi risultato degli annunci fatti dal Presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, che in più di un’occasione ha dichiarato di voler mettere dei dazi del 35% a chi produce fuori dagli Stati Uniti, mentre chi produrrà sul suolo USA vedrà diminuire le tasse da pagare.

Ricordiamo che  in Messico c’è il 13% della produzione della Casa dell’Ovale Blu, mentre la rivale GM ha ben il 19% della sua produzione sul suolo messicano.