LaPresse/EFE

L’annullamento della sesta tappa della Dakar 2017 gioca a favore del leader Peterhansel che comunque non si monta la testa

Dopo aver ridotto ieri la quinta tappa, gli organizzatori della Dakar 2017 hanno deciso di annullare la sesta frazione in programma oggi, dando appuntamento  a tutti domani a La Paz, in Bolivia, da dove partirà la settima tappa.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Peterhansel continua, dunque, a mantenere la testa della classifica, anche se il pilota della Peugeot continua a tenere un profilo basso: “nella quinta tappa siamo partiti sotto la pioggia. Era una bella speciale, tecnica, con pochi tratti fangosi. La navigazione è stata complicata e pare che tutti si siano persi. Dunque i nostri errori non ci hanno fatto perdere molto tempo. Siamo solo al quinto giorno della corsa, e ci sono già stati quattro diversi leader, ogni volta con un divario ridotto dagli altri. In questa fase della corsa, essere in testa alla Dakar è meramente simbolico, non significa nulla”.