LaPresse/EFE

Le avverse condizioni climatiche hanno spinto gli organizzatori della Dakar 2017 ad annullare la sesta tappa

Dopo aver ridotto ieri la quinta tappa, gli organizzatori della Dakar 2017 hanno deciso di annullare la sesta frazione in programma oggi, dando appuntamento  a tutti domani a La Paz, in Bolivia, da dove partirà la settima tappa.

dakar A causa delle condizioni climatiche estreme che hanno reso impraticabili le strade, i concorrenti non percorreranno i 447 km previsti tra Oruro e La Paz, ripartendo direttamente domani per la settima frazione di questa entusiasmante corsa che ha già regalato tante sorprese. Ecco il comunicato ufficiale degli organizzatori della Dakar: “Tenendo conto delle condizioni meteorologiche estreme e che al momento ci sono piloti che si trovano nella speciale del giorno; considerando che è impossibile far tornare tutti i partecipanti al bivacco e preparare la prova nelle condizioni migliori e tenendo conto che alcune persone incaricate di fare la ricognizione del tracciato della Tappa 7 hanno affermato che il percorso è impraticabile, la tappa che va da Oruro a La Paz è stata annullata“.