LaPresse/EFE

A causa dell’incidente che lo ha visto protagonista nella terza tappa, Nasser Al-Attiyah ha deciso di ritirarsi

Come era ampiamente prevedibile, Nasser Al-Attiyah non è riuscito a prendere parte alla quarta tappa della Dakar 2017 in programma oggi, annunciando il suo ritiro dalla competizione. Il pilota del Qatar, due volte vincitore nel 2011 e il 2015, ha dovuto alzare bandiera bianca dopo aver colpito con la sua Toyota una roccia nella terza tappa di mercoledì. Al-Attiyah e il co-pilota Matthieu Baumel avevano raggiunto il traguardo su tre ruote, perdendo più di due ore per colpa dell’incidente. Non prendendo parte alla tappa di oggi tra San Salvador de Jujuy e Tupizca, in Bolivia, il qatariota ha concluso la sua corsa.