LaPresse

È stato presentato il percorso della Parigi-Nizza che sarà in programma dal 5 al 12 marzo

Si alza il sipario sulla Parigi-Nizza. La corsa francese, che si svolgerà dal 5 al 12 marzo, è stata ufficialmente presentata. La “Corsa del Sole di quest’anno sarà ancora molto più ‘facile’ rispetto alle scorse edizioni.
Gli organizzatori hanno tolto il cronoprologo per inserire una tappa iniziale a Bois d’Arcy. Tappe fondamentali per i velocisti saranno quelle di Amilly e Chalon sur Saone, mentre per i corridori che vogliono vincere la Parigi-Nizza, importantissima sarà la cronometro di Mont Brouilly.

La sesta tappa vedrà attraversare l’insidiosa salita di Fayence, mentre la settima tappa vedrà anteposto il Colle de la Cuilloile. Il finale sarà la classica passerella a Nizza. L’anno scorso la corsa è stata vinta da Geraint Thomas in sella al Team Sky.

Calendario Parigi-Nizza

  1. Tappa (5 marzo) Bois d’Arcy – Bois d’Arcy 148,5 km;
  2. Tappa (6 marzo) Rochefort-en-Yvelines – Amilly 192,5 km;
  3. Tappa (7 marzo) Chablis – Chalon sur Saone 190 km;
  4. Tappa (8 marzo) Beaujeu – Mont Brouylly (CRI) 14,5 km (cronometro);
  5. Tappa (9 marzo) Quincié en Beaujolais – Bourg-de-Peage 199,5 km;
  6. Tappa (10 marzo) Aubagne – Fayence 192 km;
  7. Tappa (11 marzo) Nizza – Col de la Couillole 177 km ;
  8. Tappa (12 marzo) Nizza – Nizza 115,5 km.