Alberto Contador, ciclista della Trek Segafredo, si diverte col suo amato cane in casa in una corsa ad inseguimento

Alberto Contador è un ciclista fuori da normale. Atleta metodico, perfezionista nelle tattiche e grande scalatore. Dopo l’addio della Tinkoff, lo spagnolo è diventato capitano della Trek-Segafredo e in questa stagione deve tornare ai suoi livelli. Ha una buona squadra e validi ‘gregari’, e in molti si aspettano una stagione da vero protagonista. In questi giorni di freddo, Contador non ha lasciato la bici e anzi ha continuato i suoi ‘allenamenti’. Niente gregari, niente preparatori, niente ammiraglie, ma solo il suo fidato cane. Il ‘Pistolero’ si diverte a farsi inseguire dal suo ‘miglior amico’ a quattro zampe sgusciando da una stanza ad un’altra con grande rapidità. Che stia preparando una nuova mossa per migliorare la tenuta delle curve?

,