Gara davvero difficile, la pursuit di Oberhof, resa complicata dal freddo e dal vento a raffiche e in continuo movimento che ha fatto commettere molti errori alle atlete. Nel continuo rimescolamento delle carte, emerge Marie Dorin Habert, che va a vincere con il tempo di 34’33″3, con due errori al tiro nel primo e nell’ultimo poligono, seguita da Gabriela Koukalova, con tre errori e 38″8 di ritardo, mentre sul terzo gradino del podio c’è Kaisa Makarainen, con quattro errori e 1’19″1 di svantaggio.

wiererAncora una gara di livello per Dorothea Wierer che chiude ottava, con 4 errori al tiro e 2’34″4 di ritardo dalla leader. Wierer ha tenuto le primissime fino al secondo poligono, quando un errore di troppo le ha fatto perdere il contatto. ma l’azzurra non ha mai mollato fino a chiudere ancora in top ten e confermare la crescita di condizione. Ottimo 11/o posto per Federica Sanfilippo, tre errori e 2’50″9 di ritardo. Sanfilippo è stata ad un passo dal rientrare fra le prime sei del ranking, poi un ultimo poligono un po’ troppo falloso l’ha fatta indietreggiare. È invece 46/a Alexia Runggaldier, la terza italiana al via.
Domani, il programma si chiude con la mass start.

Ordine d’arrivo 10 km pursuit femminile CdM Oberhof (Ger):
1 DORIN HABERT Marie FRA 1 0 0 1 2 34:33.3
2 KOUKALOVA Gabriela CZE 0 0 1 2 3 +38.8
3 MAKARAINEN Kaisa FIN 1 0 1 2 4 +1:19.1
4 HAMMERSCHMIDT Maren GER 0 1 1 3 5 +2:05.9
5 BESCOND Anais FRA 0 0 1 1 2 +2:13.3
6 HINZ Vanessa GER 1 0 1 0 2 +2:23.4
7 OLSBU Marte NOR 1 0 0 1 2 +2:32.4
8 WIERER Dorothea ITA 0 1 2 1 4 +2:34.4
9 CHEVALIER Anais FRA 0 1 0 3 4 +2:38.2
10 VISHNEVSKAYA Galina KAZ 1 1 0 1 3 +2:44.9
11 SANFILIPPO Federica ITA 0 0 1 2 3 +2:50.9
12 HILDEBRAND Franziska GER 0 0 3 1 4 +3:00.8
13 HAECKI Lena SUI 1 0 1 3 5 +3:11.6
14 SLOOF Chardine SWE 2 0 2 1 5 +3:19.8
15 DZHIMA Yuliia UKR 0 0 2 3 5 +3:19.9

46 RUNGGALDIER Alexia ITA 2 2 2 2 8 +7:03.9