Marco Sartori

In attesa della sfida contro i Newport Gwent Dragons, Abraham Steyn analizza la situazione della Benetteno Rugby

A pochi giorni dal match della Benetton Rugby contro i Newport Gwent Dragons, Abraham Steyn parla dello stato di forma della squadra e dell’incontro che attende i Leoni venerdì sera al Rodney Parade.

LaPresse/ Spada
LaPresse/ Spada

“La sconfitta contro Glasgow brucia tanto, soprattutto dopo una buona prestazione che ci ha portati ad essere veramente vicini al successo. Purtroppo non è andata come volevamo, dobbiamo concentrarci sui nostri errori ed essere pronti per il match di venerdì contro i Newport Gwent DragonsSiamo veramente un bel gruppo, stiamo crescendo tanto anche sotto il profilo caratteriale. Le ultime prestazioni, nonostante le difficoltà causate dai numerosi infortuni, ne sono una prova. Personalmente sento che nelle ultime partite ho reso maggiormente rispetto alla prima parte di stagione, ma sono consapevole che posso dare ancora di più alla squadra”. Sul suo anno e mezzo in Guinness PRO12, Steyn sottolinea: “personalmente credo questo anno e mezzo sia stato positivo, sono cresciuto tanto ma sono giovane e so che c’è ancora tanto da migliorare. Tutto ciò mi stimola ogni settimana a fare del mio meglio”.