LaPresse/Alfredo Falcone

Inizia col piede giusto il 2017 per Francesca Schiavone: esordio positivo nelle qualificazioni del “Brisbane International”

Esordio positivo per Francesca Schiavone nelle qualificazioni del “Brisbane International“, torneo Wta Premier dotato di un milione di dollari di montepremi che di fatto apre la stagione sul cemento australiano. La tennista 36enne milanese, numero 103 Wta e settima testa di serie del tabellone cadetto, ha superato la giapponese Ayumi Morita, senza ranking poichè per un infortunio ad entrambi i polsi nella scorsa stagione non ha praticamente giocato. La nipponica si è ritirata sul punteggio di 7-6(5) 2-0 in favore dell’azzurra, che nel primo set si è trovata sotto per 5-2 e che al prossimo turno dovrà vedersela con la statunitense Jennifer Brady, numero 118 Wta. (ITALPRESS)