LaPresse/Reuters

Roger Federer ha parlato del duello Murray-Djokovic e di un possibile ritorno in vetta al ranking ATP del tennista serbo

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

In attesa di fare il suo ritorno in campo dopo l’infortunio al menisco, Roger Federer ha potuto osservare i suoi avversari dal divano di casa, facendosi un’idea sul nuovo duello in vetta al ranking fra Murray e Djokovic. In una recente intervista riportata da ‘LiveTennis.it’, il campione svizzero ha parlato di un possibile ritorno di Novak Djokovic al top del ranking, di come e quando potrà avvenire il controsorpasso a Murray.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Sto aspettando che Novak ritomi n.1 al mondo, ce la farà ma non so in quale momento della sua carriera. Sarà dif?cile vedere Novak n.1 già nei prossimi mesi, perché Andy Murray cercherà in tutti i modi di tenere la sua posizione. Si contenderanno il primo posto per circa sei mesi. Per inserirsi nella lotta al numero uno è necessario vincere uno Slam; al momento è tutto nelle mani di Novak e Andy. Novak arriva da un periodo incredibile, in cui in pochi sono riusciti a stare al suo ritmo. Andy è stato uno di questi e ha fatto capire che anche altri giocatori possono vincere uno Slam”.