LaPresse/Andrea D'Errico

Procede col sorriso il percorso di Francesca Schiavone nelle qualificazioni del Brisbane International

Continua col sorriso l’avventura di Francesca Schiavone a Brisbane. Dopo l’esordio positivo alle qualificazioni del Brisbane International, torneo Wta Premier dotato di un milione di dollari di montepremi che di fatto apre la stagione sul cemento australiano, la milanese conquista anche il secondo match.

La Schiavone ha infatti battuto nella notte italiana la statunitense Brady, col punteggio di 4-7, 7-6, 3-6, dopo due ore e 19 minuti di gioco. L’azzurra affronterà adesso, nella notte di capodanno, la serba Krunic.