Dominic Lipinski

Novak Djokovic riuscirà a superare gli Slam messi in bacheca da Federer e Nadal? Ecco il parere dell’ex coach Boris Becker

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Anche dopo la separazione lavorativa, Boris Becker e Novak Djokovic continuano ad essere molto amici. L’ex coach tedesco, nonostante non faccia più parte del team di Djokovic, si augura di vederlo trionfare ancora, e in una recente intervista riportata da “TennisWorldItalia”, si è espresso così sulla possibilità del serbo di superare Federer e Nadal.

Pa wire
Pa wire

 “Non vi è alcun motivo per cui Novak non possa riacquisire l’intensità di un tempoHa giocato bene alle Finals battendo Nishikori in una delle migliori partite sotto la mia guida – ha spiegato BeckerContro Murray il suo livello non è stato quello che ci aspettavamo, ma Novak non ha dimenticato come si giocano le grandi partite. A giudicare da quanto il suo team mi ha detto, è tornato ad allenarsi con intensità e penso che non sia lontano dal suo miglior livello. Superare Federer e Nadal? Per come ha giocato negli ultimi tre anni, se rimane in salute, se continua ad essere motivato e affamato, potrebbe farcela. Rafa non vince uno Slam da due anni, anche se ha avuto problemi a livello fisico. Quindi non puoi escluderlo dalla lizza, al Roland Garros ha la sua migliore chance di vincere nuovamente un Major. Se adotta una programmazione intelligente, chi lo sa… ma tra i due, Novak ha più possibilità”.