Bolelli
LaPresse/ALFREDO FALCONE

Simone Bolelli pronto al rientro dopo l’infortunio del Roland Garros e la conseguente operazione: ecco gli obiettivi per i prossimi mesi del tennista azzurro

LaPresse/Fabio Ferrari
LaPresse/Fabio Ferrari

Buone notizie per l’Italia: in vista della sfida di Coppa Davis contro l’Argentina, fra gli azzurri potrebbe ritornare una gradita presenza. Simone Bolelli, sta procedendo a gonfie vele sulla via del recupero, dopo l’infortunio dello scorso Roland Garros e la successiva operazione. In una recente intervista, il tennista azzurro ha fissato gli obiettivi del suo futuro: rientrare per la Davis, preservare salute e carriera, e giocare al massimo per vincere.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Sto recuperando la forma, non sono ancora al top ma mi sto avvicinando parecchio – ha dichiarato Bolelli intervistato ai microfoni di SuperTennis TV – Gioco tutti i giorni, è questione di qualche dettaglio da sistemare e poi se Dio vuole tornerò nel circuito. Il primo appuntamento sarà la Davis, poi per i primi 3-4 mesi, la terra rossa. Sicuramente la voglia di tornare in campo è tanta, ma l’obiettivo da qui fino alla fine della mia carriera sarà l’aspetto fisico. Vedo davanti a me un grande futuro. Mi aspetto tante soddisfazioni, migliorare il mio best ranking (numero 36° ATP, febbraio 2009, ndr) e vincere tornei. Penso che a livello tennistico posso migliorare ancora tanto e il 100% ancora non l’ho dato. In questi 5-6 anni cercherò di fare qualcosa che non ho mai fatto prima“.