LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Luca Dotto carico e ottimista in vista della finale di questa sera dei 100sl ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Windsor 2016

Tutto pronto per l’ultima giornata di fare ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Windsor 2016. Tanti gli azzurri a caccia del podio e di importanti traguardi nel pomeriggio ma soprattutto nella nottata italiani.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Tra gli azzurri a caccia del podio ci sarà anche Luca Dotto cercherà di migliorarsi e ottenere un buon risultato nella finalissima dei 100sl. “Sono contento, rispetto a stamattina avevo più energia, ho nuotato meglio e mi sono disteso bene a questo punto penso di limare qualcosa in finale. Devo riuscire a passare un pelino più forte, intorno ai 22″3. Il ritorno va bene e me la posso giocare. Purtroppo non nuoto sotto i 47secondi da quattro anni, ma le condizioni ci sono e in finale posso giocarmela“, ha dichiarato il veneto al termine delle semifinali di ieri.