LaPresse/PA

Durante il galà della Fina, Michael Phelps e Katinka Hosszu sono stati premiati come ‘Fina Aquatic Legend’

La Federation Internationale de Natation ha premiato i migliori atleti della stagione nel corso di una cerimonia che si è tenuta presso il Ceasar Hotel, a Windsor.

LaPresse/Xinhua
LaPresse/Xinhua

Al pluricampione statunitese Michael Phelps è stato anche attribuito il premio speciale “Fina Aquatic Legend“, quale atleta più forte di tutti i tempi. Il 31enne nuotatore soprannominato lo “Squalo di Baltimora” si è ritirato dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro con 28 medaglie olimpiche di cui 23 d’oro, 33 medaglie mondiali in vasca lunga (26 d’oro) e 39 record del mondo. Conferiti al tuffatore cinese Ruolin Chen il premio Alisports.

Questi i premi attribuiti dalla Fina per il 2016

Nuoto: Michael Phelps (Usa) e Katinka Hosszu (Hun). (ITALPRESS)
Migliori prestazioni alle Olimpiadi: Adam Peaty (Gbr) e Katie Ledecky (Usa).
Pallanuoto: Serbia (maschile) e Usa (femminile).
Tecnici di pallanuoto: Dejan Savic (Srb) e Adam Krikorian (Usa).
Tuffi: Chen Aisen (Chn) e Shi Tingmao (Chn).
Sincro: Svetlana Romashina e Natalia Ischenko (Rus).
Nuoto in acque libere: Ferry Weertman (Ned) e Sharon Rouwendaal (Ned).
Tuffi dalle grandi altezze: Gary Hunt (Gbr) e Lysanne Richard (Can).