DeMarcus Cousins ha elogiato il gioco di Joel Embiid dedicandogli un ‘complimento’ particolare

A Philadelphia è nata una stella ed è sotto gli occhi di tutti: Joel Embiid, il rookie di cui tutti i tifosi dei Philadelphia 76ers si sono innamorati. Essere nella ‘Città dell’amore’ forse avrà influito, ma con una media di 18.71 punti, 7,38 rimbalzi e 46,8% da, campo in 24,7 minuti a partita, Embiid ci ha sicuramente messo del suo. Anche DeMarcus Cousins, avversario di Embiid nella partita fra 76ers e Kings ha speso belle parole per il lungo di Philadelphia. I due durante la partita si sono scambiati una serie di ‘affettuose sculacciate’ e nel post match, anche uno avaro di complimenti come DeMarcus Cousins ha dichiarato: “mi piace molto quel ragazzo. Non sono uno che fa molti complimenti, ma quel ragazzo mi piace davvero molto. Credo che abbia grandi possibilità per diventare il miglior lungo della NBA… Dopo il mio ritiro!”.