LaPresse/EFE

Jorge Lorenzo analizza i progressi della MotoGp negli ultimi anni

La stagione 2016 di MotoGp è terminata da tempo ormai e quella del 2017 si avvicina sempre più. A fine gennaio infatti rivedremo i campioni in sella alle loro moto per la prima sessione di test dell’anno.

In un’intervista a Crash.net, Jorge Lorenzo racconta il suo pensiero sulla MotoGp in generale e sui suoi cambiamenti nel tempo: “è un periodo d’oro. Siamo passati attraverso momenti difficili, quando c’erano solo 17 moto in griglia tre o quattro anni fa. Ma ora ci sono 23 moto, probabilmente 18 con la capacità di vincere le gare. Abbiamo visto quest’anno ci sono stati nove vincitori diversi. Il prossimo anno tre fabbriche hanno campioni della MotoGP come piloti. Quindi questo è molto interessante per gli spettatori”, ha dichiarato il maiorchino.