LaPresse/EXPA

Andrea Iannone saluta il 2016 con una lunga lettera sui social: ecco le parole del campione di Vasto

Una stagione ricca di emozioni quella di MotoGp terminata a novembre a Valencia. Marc Marquez ha conquistato il suo 5 titolo Mondiale, Valentino Rossi si è dovuto accontentare ancora una volta del titolo di vicecampione, ma soprattutto, ben 9 piloti differenti sono saliti sul gradino più alto del podio.

Tante le cadute, tante le soddisfazioni. Un anno difficile un po’ per tutti, ma in particolar modo per Andrea Iannone che dopo una brutta caduta durante le libere a Misano è dovuto stare lontano dalle moto e dalle piste a lungo. Un anno però al tempo stesso soddisfacente per il campione di Vasto, che ha portato nuovamente la Ducati sul gradino più alto del podio con la vittoria in Austria.

E’ quindi tempo di bilanci in questa ultima giornata dell’anno e Andrea decide di dire addio al 2016 con una bella lettera pubblicata sui social network ad accompagnare un video riassuntivo di quest’anno.

“E’ stato un anno davvero intenso. Ho vissuto momenti emozionanti ma anche momenti duri, ed ho capito che anche davanti a grandi difficoltà bisogna sempre essere forti e maturi, cercando di andare sempre più veloce di prima”, queste le prime parole di Iannone in una lunga lettera che termina con uno speciale augurio per un nuovo anno splendido a tutti i suoi fan.

E’ stato un anno davvero intenso. Ho vissuto momenti emozionanti ma anche momenti duri, ed ho capito che anche davanti a grandi difficoltà bisogna sempre essere forti e maturi, cercando di andare sempre più veloce di prima. Ho capito che nulla è mai perso e tutto è ancora possibile. Ci sono stati momenti indimenticabili; fatti di vittorie, di sconfitte, e di ”amore”. Ho sofferto, ho gioito e sono cresciuto ancora un po’. I momenti difficili mi hanno aiutato a dare maggior importanza a quelli belli ed ho capito che davanti ad ogni ostacolo impariamo sempre qualcosa di nuovo. Voglio augurare a tutti un fantastico 2017, per me inizierà una nuova, emozionante avventura… Vostro #Maniac It was a very incredible year. I lived exciting and hard moments, and i think that in front of great difficulty we must always be strong and mature and always trying to go faster than never. I realized that nothing ever lost, and everything is possible if you want. I lived unforgettable moments; victories, defeats, and “love”. I suffered, i rejoiced, and i grew up still a bit. The difficult times have helped me to know better the good times and i realized that in front of all obstacles we always learn something new. I want to wish you all a fantastic 2017! For me will begin a new, exciting adventure… #maniac

Un video pubblicato da Andrea Iannone (@andreaiannone) in data: