Lapresse/Jonathan Moscrop

L’ex dg della Juventus Luciano Moggi analizza la sconfitta dei bianconeri contro il Milan: “perdere ogni tanto fa bene, ma non contro i rossoneri”

LaPresse/Vincenzo Livieri
LaPresse/Vincenzo Livieri

Juventus-Milan, parla Moggi – Un ko inaspettato e anche per questo ancora più doloroso. La Juventus esce sconfitta ai rigori dalla sfida in Supercoppa contro il Milan, a Doha è trionfo per Donnarumma e compagni. Lo sfogo di Allegri a fine gara a testimoniare il nervosismo della Juventus, problemi bianconeri che l’ex dg bianconero Luciano Moggi analizza a mente fredda attraverso il sito TuttoJuve.com.

LaPresse/Daniele Badolato
LaPresse/Daniele Badolato

Juventus-Milan, parla Moggi – Ecco l’analisi di Moggi: “nella Juventus il problema è il centrocampo, Marchisio si danna per quattro, Sturaro, difende fa tutto quello che può, ma quando è uscito lui sono cominciati i problemi, Suso ha fatto tutto quello che voleva, Bonaventura e Suso hanno preso campo, dopo il vantaggio la Juventus ha più difeso che offeso. Il Milan ha preso campo, anche l’assenza di Alex Sandro è stata una cosa pesante perchè Evra e compagni non hanno saputo tenere il campo, probabilmente fa bene perdere ogni tanto qualche partita, magari non con il Milan”.

Leggi anche —> Allegri-Dybala, polverone Juventus: scoppia il caos in casa bianconera

Leggi anche—> Juventus, altro che Joya: ma il messaggio di Dybala è da… fenomeno! [FOTO]