LaPresse/EFE

L’allenatore del Barcellona Luis Enrique prende tempo per il rinnovo: in Spagna iniziano ad esserci dubbi sul suo futuro in blaugrana

LaPresse/Xinhua
LaPresse/Xinhua

Barcellona, dubbi sul futuro di Luis Enrique – “Luis Enrique prende tempo”: l’edizione on line del quotidiano sportivo spagnolo ‘Marca’ titola cosi’ sul futuro del tecnico del Barcellona, in scadenza con i blaugrana il prossimo 30 giugno e il cui rinnovo contrattuale è affatto scontato. In due anni e mezzo di panchina al Camp Nou, l’ex allenatore della Roma ha accumulato un notevole credito, facendo dimenticare, assieme a campioni come Messi, Neymar e Suarez, l’era di Pep Guardiola, la perdita di Tito Vilanova e l’annus horribilis con Gerardo Martino.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Barcellona, dubbi sul futuro di Luis Enrique – Insomma, il 46enne mister di Gijon, che con il club della Catalogna ha conquistato, dal suo arrivo, datato 2014, due campionati spagnoli, due Coppe ed una Supercoppa di Spagna, una Champions League, una Supercoppa Uefa ed un Mondiale per Club, potrebbe anche rinunciare alla sua quarta stagione al Barcellona per concedersi un anno sabbatico. Se il mio futuro non sarà qui, allora non sarà da nessuna parte”, aveva detto qualche giorno fa in un’intervista al canale tematico del club. Club che però non ha intenzione di attendere la primavera per sapere se poter contare sul suo allenatore o cominciare a sondare sostituti all’altezza. (ITALPRESS).