LaPresse/Reuters

Zlatan Ibrahimovic per la prima volta fa i complimenti ad un suo collega: lo svedese dello United applaude Leo Messi

LaPresse/PA
LaPresse/PA

Ibrahimovic applaude Messi – Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Manchester United finito questa estate alla corte di Jose’ Mourinho, ha parlato su ESPN del suo ex compagno di squadra Lionel Messi, con cui ha giocato nel Barcellona nella stagione 2009-2010. “Messi è unico – ha detto il 35enne fuoriclasse svedese, che in Italia ha vestito le maglie di Juventus, Inter e Milan – Non so se vedremo un altro giocatore fare ciò che fa lui, ha il suo stile e non credo sia possibile emularlo. Ho avuto la possibilità di vederlo tutti i giorni ed e’ come giocare con la Playstation: gli dai la palla e comincia a saltare tutti gli avversari. Messi e’ cosi’“.

LaPresse/Xinhua
LaPresse/Xinhua

Ibrahimovic applaude Messi – Con 51 gol nel 2016, la ‘Pulce’ argentina e’ attualmente un passo avanti rispetto a Ibra, che ha segnato 33 reti con il PSG e 17 con i Red Devils. “Siamo due giocatori con stili diversi – ammette il campione di Malmoe – Io sono quello che ha conquistato più paesi, lui e’ uno che e’ rimasto nello stesso posto ed e’ stato incredibile. Se riesce a fare quelle cose lì, può farlo ovunque, perché è il tipo di giocatore che ama il calcio – conclude Ibrahimovic – Lo ama cosi’ tanto che non avrebbe alcun problema a raggiungere le stesse prestazioni altrove”. (ITALPRESS).