/

Lamborghini porterà al Motor Show di Bologna tutte le novità e mostrerà una Aventador SV Roadster, una Huracán Avio, una Spyder e un esemplare di Huracán Super Trofeo

Lamborhini Aventador SV Roadster 3Lamborghini partecipa al Motorshow di Bologna 2016, in programma dal 3 all’11 dicembre presso Bolognafiere, con una tripla presenza. Al padiglione Supercars (n. 26) piccoli e grandi appassionati possono ammirare i modelli della gamma attuale, tra cui una Aventador SV Roadster, una Huracán Avio, una Spyder e un esemplare di Huracán Super Trofeo. Il prestigio dell’heritage della Casa del Toro è valorizzato all’interno del padiglione 25, dedicato alla Passione Classica. Qui uno stand celebra il Museo di Sant’Agata Bolognese con l’esposizione di tre vetture iconiche del marchio: la Miura, che conclude quest’anno le celebrazioni dei suoi 50 anni di storia, la Countach 25° Anniversario e una Jalpa.
Huracán AvioInfine, nel corso del weekend del 10 e 11 dicembre in area 48 gli appassionati di motorsport potranno assistere a una gara del Super Trofeo Lamborghini. Un gruppo di Huracán Super Trofeo, di rientro dalle finali mondiali del campionato monomarca in programma a Valencia il 4 dicembre, si sfideranno in pista in un’accesa gara ad eliminazione. E ancora esibizioni e hot laps di Lamborghini stradali sono previste sempre nel corso del fine settimana in area 48: al volante gli istruttori e i piloti della Lamborghini Accademia.
Lamborghini-Huracan-LP620-2-Super-Trofeo-Best-Race-CarDal Salone agli eventi del “fuori salone”: una Aventador Miura Homage è in esposizione dall’1 al 4 dicembre a Palazzo d’Accursio, storica location nel cuore di Bologna. L’esposizione fa parte del programma del “Motorshow Off” ideato dagli organizzatori del Motorshow allo scopo di estendere la passione motoristica al di fuori delle porte del salone, coinvolgendo la città e i suoi più importanti spazi istituzionali.