LaPresse/Gerardo Cafaro

Stefano Pioli e Piero Ausilio sono rientrati dalla Cina dopo il vertice con Suning: tante belle parole, ma dall’Inter al momento non seguono i fatti

LaPresse/Spada
LaPresse/Spada

Valigie chiuse e ritorno in Italia, nel bagaglio tante parole di stima e fiducia ma… pochi fatti. “Sono molto soddisfatto del confronto con Suning”,  le parole rilasciate da Stefano Pioli dal ritorno dalla Cina dove insieme ad Ausilio ha incontrato i vertici del club nerazzurro. Che hanno esposto i progetti per l’Inter del futuro: tanti grande nomi per giugno e poi… bloccato (al momento) l’acquisto di Lucas Leiva. O meglio, il prestito con diritto di riscatto del brasiliano, nonostante l’apertura del Liverpool, nonostante fosse tutto fatto. Evidentemente qualcosa non torna. Tante parole  e progetti a cui al momento non seguono i fatti. Ma solo tanta soddisfazione…